Facile dire didascalia!

Didascalie create dai visitatori: con opportune strategie per la facilitazione è una delle strade che possono essere intraprese. Due giorni fa, all’Accademia Carrara di Bergamo, i visitatori si sono interpellati sulla Storia di Virginia Romana di Sandro Botticelli.

[“I Servizi Educativi dell’Accademia Carrara hanno proposto un’esperienza partecipativa, invitando diverse tipologie di pubblici per età e provenienza a realizzare non una didascalia “classica”, scritta da specialisti, ma un testo che contiene gli aspetti dell’opera ritenuti più significativi dai partecipanti all’iniziativa.
Inizialmente presentate on line, quando avranno raggiunto il numero di cinque, le nuove didascalie saranno esposte accanto ai dipinti prescelti, a formare così un altro livello comunicativo.”]